Mare a settembre: il bello del Salento

Mare a settembre: il bello del Salento

Mare a settembre: il bello del Salento 1200 796 Don Fernando 1938

Mare a settembre?
Un piacere per gli occhi e per la mente. E’ vivere un momento di totale rigenerazione, lontani da spiagge e lidi affollati. A settembre il Salento si colora d’intenso sotto una luce azzurra che rende profondo il cielo. L’aria frizzante mixa il profumo del mare con gli odori del mosto e della campagna che si prepara al periodo invernale.

Andare al mare a settembre vuol dire vacanze di relax e rigenerazione

Sono sempre di più le persone che preferiscono fare le vacanze a settembre al mare.
I vantaggi?
Facile immaginare a partire dai prezzi più contenuti e dal minor affollamento. Ma è soprattutto l’atmosfera che si respira che rende le vacanze settembrine più belle e rigeneranti! Tanti lidi tornano ad essere quasi incontaminati. Prevale l’aria frizzante della tramontana.
Il mare è ideale per le immersioni o le escursioni in barca.

E poi il cielo con i suoi colori e i mille voli degli uccelli migratori che si preparano al loro lungo viaggio. Tantissime le rondini che con il loro volo leggero riempiono i nostri cieli, pronte per spostarsi verso zone più calde.


Nella parte alta del Salento, a Torre Guaceto, si possono ammirare – oltre alle rondini – tantissime specie di uccelli migratori.
Riserva protetta a pochi chilometri da Caroviglio e San Vito dei Normanni, Torre Guaceto e Punta penna Grossa sono state premiate con l’insigne bandiera blu dal 2007 al 2016. Tra gli uccelli è possibile ammirare gli aironi, il tarabuso, il falco, il pendolino e l’usignolo di fiume. Nella riserva di Torre Guaceto, la terraferma, protegge specie animali come la donnola e il tasso.

Mare a settembre … dove andare se si vuol rimanere nel sud Salento?

Otranto, Gallipoli, Castro e Santa Maria di Leuca.
Ecco il nostro suggerimento per il vostro tour salentino. Archi, grotte, torrette di avvistamento, castelli e fondali da vivere a colori. Ognuna di queste località ha una sua speciale identità ed è pronta a stupirvi per farvi vivere al meglio il mare di settembre.
Seguite questo link, lasciatevi trasportare dalla magia del nostro “Salento da sogno” e scegliete la vostra località preferita!

Dove dormire durante le vostre vacanze settembrine?

C’è – nel cuore del Salento – una dimora di charme pronta ad accogliervi.
Pronta a isolarvi dal mondo per lasciarvi vivere tutto il relax e l’intimità di cui avete bisogno.

E’ il Don Fernando 1938, che, con le sue due dimore, vi introduce in un luogo davvero “fuori dal tempo”!
La Dimora delle Acque, con la sua piscina ipogea nella quale immergersi e lasciar fuori tutti i pensieri.
La Dimora delle Stelle, con il suo bagno SPA, in cui godere del bagno turco o della vasca idromassaggio in coccio pesto.

A voi basta varcare la soglia del Don Fernando 1938 … poi, il resto, lo farà la magia del posto!